AVVISO PUBBLICO

Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (Sez. 2 – Valore pubblico, Performance e Anticorruzione del PIAO 2023-2025) del Comune di Decollatura per il triennio 2024-2026

AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI DECOLLATURA WHATSAPP

Comune Decollatura WhatsApp (+39 0968 663003) Iscriviti per ricevere informazioni di pubblica utilità, aggiornamenti sulle principali notizie e sugli eventi, dal Comune di Decollatura Il Comune di Decollatura utilizza WhatsApp per informare in modo semplice e veloce i cittadini riguardo a notizie di pubblica utilità e ai principali eventi in programma. …clicca per continuare

COMUNE DI DECOLLATURA WHATSAPP

Ultime notizie

EROGAZIONE BORSE DI STUDIO REGIONALI

Notizie dal comune

EROGAZIONE BORSE DI STUDIO REGIONALI

Avviso pubblico per l’erogazione di borse di studio regionali denominate “Voucher Caro Scuola” a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2022/2023. L’Avviso intende finanziare borse di studio regionali finalizzate al contrasto della dispersione e dell’abbandono scolastico, al fine di promuovere il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado, attraverso un sostegno concreto alle spese necessarie per la frequenza scolastica (es.: materiale didattico, materiale scolastico, supporti digitali, facilitazioni di viaggio, accesso ai servizi culturali) a favore degli studenti appartenenti a famiglie a basso reddito, essendo le fragili condizioni socio-economiche tra i fattori statisticamente responsabili dell’interruzione del percorso scolastico. L’ Avviso e finanziato con risorse dell’Azione 4.f.1 “Sostegno all’istruzione, borse di studio e contributi per studenti, inclusi gli studenti universitari e post universitari” del PR Calabria FESR FSE+ 2021-2027 – Obiettivo strategico 4 – Un’Europa piu sociale e inclusiva attraverso l’attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali– Obiettivo specifico: ESO4.6. “Promuovere la parita di accesso e di completamento di un’istruzione e una formazione inclusive e di qualita, in particolare per i gruppi svantaggiati, dall’educazione e cura della prima infanzia, attraverso l’istruzione e la formazione generale e professionale, fino al livello terziario e all’istruzione e all’apprendimento degli adulti, anche agevolando la mobilita ai fini dell’apprendimento per tutti e l’accessibilita per le persone con disabilita”. L’importo della borsa di studio regionale denominata “voucher caro scuola” e determinato nella somma forfettaria di € 500,00 (euro cinquecento/00), in qualita di sovvenzione a fondo perduto e non e soggetta ad imposizione fiscale ai sensi di quanto previsto dal comma 3 dell’art.9 del DECRETO LEGISLATIVO 13 aprile 2017, n. 63 per il “VOUCHER IO STUDIO”. Le domande potranno essere presentate sulla piattaforma regionale dedicata al link https://istruzione.regione.calabria.it/bandi, dalle ore 09:00 del 12/02/2024 alle ore 23:59 del 22/03/2024. La compilazione e l’invio della domanda dovranno essere effettuate da uno dei genitori, da chi rappresenta il minore o dallo studente stesso, se maggiorenne. Per maggiori informazioni https://calabriaeuropa.regione.calabria.it

AVVISO

Notizie dal comune

AVVISO

La Provincia di Catanzaro sta procedendo ad un censimento delle occupazioni permanenti e temporanee di qualsiasi natura effettuate nelle aree appartenenti al patrimonio dell’Ente. Saranno oggetto di verifica accessi/passi carrabili/cartelli pubblicitari. Per ciascuna occupazione rilevata verra riscontrata l’esistenza e la validita del provvedimento di autorizzazione/concessione/nulla osta. (art. 22 D.L.gsl. 30/04/92 n° 285 Nuovo codice della Strada).  Si informa la cittadinanza che esiste la possibilita di regolarizzare le eventuali occupazioni di fatto per aver realizzato accessi carrabili sul patrimonio stradale provinciale, senza maggiorazioni dovute a sanzioni od interessi: chiunque occupi o utilizzi temporaneamente o permanentemente anche di fatto o abusivamente suoli e/o aree di proprieta provinciale con accessi/passi carrabili, puo regolarizzare la propria situazione producendo apposita richiesta entro il 2 marzo. Onde evitare l’applicazione delle sanzioni amministrative, ai fini della regolarizzazione, ci si puo rivolgere all’Amministrazione Provinciale, servizio concessioni autorizzazioni e trasporti eccezionali PEC: viabilita@pec.provincia.catanzaro.it

COMUNICAZIONE

Notizie dal comune

COMUNICAZIONE

Giovedi 25 gennaio presso il Tribunale di Lamezia Terme e stata firmata, dal Sindaco di Decollatura insieme ad altri sindaci del territorio, una Convenzione con il Presidente del Tribunale di Lamezia Terme, Giovanni Garofalo, per lo svolgimento dei lavori di pubblica utilita nel procedimento di “messa alla prova”.. L’Istituto di messa alla prova e una forma giudiziale innovativa che consiste, su richiesta dell’imputato e dell’indagato, nella sospensione del procedimento penale per reati di minore allarme sociale. Grazie alla convenzione l’imputato viene affidato al Comune per l'attuazione di un programma che prevede come attivita obbligatorie lo svolgimento del lavoro di pubblica utilita consistente in una prestazione lavorativa non retribuita in favore della collettivita. Il nostro Comune avra la disponibilita di 10 unita. Insieme al nostro comune hanno firmato i sindaci di: Cicala, Carlopoli, Platania, Pianopoli, Nocera Terinese, Soveria Mannelli, Falerna, San Pietro a Maida, San Mango d’Aquino. Presenti anche rappresentanti dell’Uiepe (ufficio interdistrettuale esecuzioni penali esterne) di Catanzaro.

IPOTESI DI BILANCIO STABILMENTE RIEQUILIBRATO 2021/2023

Notizie dal comune

IPOTESI DI BILANCIO STABILMENTE RIEQUILIBRATO 2021/2023

Lunedi 15 gennaio si e riunita al Viminale la Commissione per la stabilita finanziaria degli enti locali (Cosfel).  Nel corso dell’incontro e stata esaminata l'ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato del nostro Comune. Ieri e arrivata la comunicazione ufficiale del Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale della Finanza Locale che di fatto ci comunica che la Cosfel all'unanimita, ha espresso parere favorevole, con prescrizioni, all'approvazione dell'ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato per gli anni 2021/2023, presentato dal nostro Ente. Sicuramente un primo passo importante,  ma la strada per uscire dalle difficolta e ancora lunga. Adesso si attendono le prescrizioni da parte del Ministero. L'Amministrazione comunale continuera, come ha fatto negli ultimi due anni, ad affrontare con impegno tutte le problematiche ordinarie e straordinarie per raggiungere il risanamento economico-finanziario dell'Ente.

PRE-INFORMATIVA: Avviso pubblico per l’erogazione di borse di studio regionali denominate “Voucher Caro Scuola”

Notizie dal comune

PRE-INFORMATIVA: Avviso pubblico per l’erogazione di borse di studio regionali denominate “Voucher Caro Scuola”

Avviso pubblico per l’erogazione di borse di studio regionali denominate “Voucher Caro Scuola” a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2022/2023. L’avviso intende finanziare borse di studio regionali finalizzate al contrasto della dispersione e dell’abbandono scolastico, al fine di promuovere il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado, attraverso un sostegno concreto alle spese necessarie per la frequenza scolastica (es.: materiale didattico, materiale scolastico, supporti digitali, facilitazioni di viaggio, accesso ai servizi culturali) a favore degli studenti appartenenti a famiglie a basso reddito, essendo le fragili condizioni socio-economiche tra i fattori statisticamente responsabili dell’interruzione del percorso scolastico. I destinatari della borsa di studio regionale sono gli studenti e le studentesse in possesso dei seguenti requisiti: – essere cittadino/a italiano/a o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di uno Stato e extra UE e in possesso di regolare permesso di soggiorno (ai sensi del D.Lgs. 286/98 e ss.mm.ii.); 7 – essere censito dall’Anagrafe Nazionale dello Studente (SIDI) come iscritto e frequentante regolarmente le classi di un istituto di scuola secondaria di secondo grado del sistema di istruzione pubblico calabrese, nell’anno scolastico 2022/2023; – appartenere a nuclei familiari aventi Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non superiore ad euro 15.748,78. I soggetti possono presentare una sola domanda di contributo; nel caso di minori, la domanda puo essere presentata da chi ne esercita la responsabilita genitoriale o da chi ne ha la rappresentanza legale. L’importo della borsa di studio regionale denominata “voucher caro scuola” e determinato nella somma forfettaria di € 500,00. I termini per la partecipazione saranno noti nell’Avviso definitivo che sara pubblicato sul sito della Regione Calabria. Per maggiori informazioni si rimanda al seguente » link « 

PNNR MISSIONE M1: Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura e turismo

Notizie dal comune

PNNR MISSIONE M1: Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura e turismo

Il Comune di Decollatura è stato ammesso al finanziamento per n.7 misure del PNNR inerenti alla Missione 1 (M1), per un tot. € 235.252,00. La M1 riguarda la “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura e turismo" e sostiene la transizione digitale e la modernizzazione della pubblica amministrazione.  Nello specifico le misure finanziate della transizione PA digitale 2026 sono: •    Avviso Investimento 1.2 “Abilitazione al cloud per le PA Locali”  € 77.897; •    Avviso   1.4.4 "Estensione dell'utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale - SPID CIE"                        € 14.000; •    Avviso Misura 1.4.5 "Piattaforma Notifiche Digitali”  € 23.147; •    Avviso Misura 1.4.1 "Esperienza del Cittadino nei servizi pubblici" € 79.922; •    Avviso Misura 1.4.3 "Adozione piattaforma pagoPA"  € 21.852; •    Avviso Misura 1.4.3 "Adozione app IO"  € 8.262; •    Avviso Misura 1.3.1 "Piattaforma Digitale Nazionale Dati" € 10.172. Il Comune, in questa fase, si sta occupando di selezionare i fornitori dei servizi.

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Notizie dal comune

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Al via alcune attività legate al progetto di servizio civile “I Care mi sta a cuore" che si propone di dare “sostegno, inclusione e partecipazione delle persone fragili nella vita sociale e culturale del paese” con l’obiettivo di promuovere atteggiamenti tendenti al miglioramento della qualità della vita degli anziani e delle persone che vivono particolari fragilità, contrastando i processi di esclusione e promuovendo la partecipazione attiva alle iniziative del territorio. I servizi sono rivolti alla popolazione con età pari o superiore ai 60 anni e sono i seguenti: SERVIZI A DOMICILIO Lunedì e Mercoledì Dalle 9.00 alle 11.00 Cosa offriamo: ricette mediche spesa farmaci pagamento bollette. Per aderire al servizio bisogna compilare il modulo che troverete presso il l'ufficio protocollo dell'ente o al » seguente link «  SPORTELLO Martedì e Giovedì Dalle 9.00 alle 12.00 presso lo sportello situato nell’edificio ex scolastico in Piazza G. Perri Cosa offriamo : Aiuto/Ascolto Raccolta richieste Prenotazioni visite Pratiche comunali

AVVISO PUBBLICA UTILITA'

Notizie dal comune

AVVISO PUBBLICA UTILITA'

Durante la pratica di rilascio della Carta di Identità Elettronica (CIE), il cittadino può dichiarare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti. Ognuno di noi può salvare delle vite, esprimendo il proprio “sì” alla donazione. La donazione, nelle sue molteplici forme, è espressione di reciprocità e solidarietà. Nel nostro Paese, i principi della gratuità, libertà, consapevolezza, volontarietà e anonimato sono trasversali a tutte le tipologie di donazione e sono posti a tutela del donatore e del ricevente. Dopo l’emissione della CIE, se il cittadino decide di cancellare la dichiarazione di volontà potrà esercitare il diritto in materia di protezione dei dati personali (artt. 15 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679) e il dipendente del Comune potrà supportarlo seguendo la procedura indicata. Un donatore che dice "SI" da nuova VITA a altre 7 persone!!! Per ulteriori info: https://www.interno.gov.it/.../vuoi-essere-donatore...

AVVISO PUBBLICO

Notizie dal comune

AVVISO PUBBLICO

FONDO PER LO SVILUPPO DELLE MONTAGNE ITALIANE – AVVISO PUBBLICO PER LE IMPRESE FEMMINILI INNOVATIVE MONTANE (IFIM). Il Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie (DARA) della Presidenza del Consiglio dei Ministri, promuove la misura di incentivazione “Imprese femminili innovative montane- IFIM”. Le agevolazioni sono rivolte alle start up innovative costruite prevalentemente da donne in forma di società di capitali, anche cooperative, aventi una sede operativa, o filiale, in uno dei Comuni montani indicati nell’Allegato I dell’Avviso. I requisiti che le imprese devono possedere al momento della presentazione della domanda sono i seguenti: - essere regolarmente costituite e iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese di cui all’articolo 25, comma 8, del decreto-legge n. 179/2012; - essere costituite da non più di sessanta mesi; - essere di piccola dimensione. L’incentivo è gestito da Invitalia e le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 30 Maggio 2023. Gli incentivi possono essere richiesti per l’acquisto di: impianti, macchinari e attrezzature tecnologici, hardware e software, brevetti e licenze, certificazioni purché direttamente correlate alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa e legate al programma d’investimento presentato, consulenze specialistiche tecnologiche nella misura massima del 20% del totale delle spese di cui ai punti precedenti. Ciascuna impresa può presentare una sola domanda. Il Programma d’investimento deve essere: mirato allo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e innovativo, e/o finalizzato alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca ed inoltre deve presentare spese non superiori a 100.000 euro, essere avviato successivamente alla presentazione della domanda, e dovrà essere realizzato entro 18 mesi dalla data del provvedimento di ammissione alle agevolazioni. Per maggiori informazioni cliccare sul seguente link: https://www.affariregionali.it/.../fondo-per-lo-sviluppo.../

SERVIZIO RACCOLTA DIFFERENZIATA - INDUMENTI E OLI ESAUSTI

Notizie dal comune

SERVIZIO RACCOLTA DIFFERENZIATA - INDUMENTI E OLI ESAUSTI

La scorsa settimana sul nostro territorio sono stati installati 4 contenitori per la raccolta degli indumenti usati affiancati ai già presenti raccoglitori degli oli esausti.  Nei contenitori degli indumenti usati possono essere conferiti: scarpe, borse, cinture, indumenti, biancheria e giocattoli. Tutto dovrà essere chiuso in un sacchetto, anche quella della spesa va bene.  Li troverete nei seguenti punti:  Piazza della Vittoria; Piazza G. Perri; Viale Stazione;  Via Gorizia. Per la raccolta dell’olio vegetale esausto, sono  già  presenti nel nostro comune da diversi anni i raccoglitori permanenti,  ricordiamo che per utilizzarli basterà riempire una o più bottiglie di plastica con l’olio usato, chiuderle bene e inserirle direttamente nell’apposita apertura del contenitore.  Gli oli che possono essere raccolti sono quelli vegetali usati per friggere, oltre a quelli delle scatolette e dei vasetti di ortaggi sott’olio. Bisogna però evitare di mescolarli con altri liquidi che ne comprometterebbero il riciclo. Dopo la raccolta e la rigenerazione, gli oli alimentari diventano una materia prima riutilizzabile e/o recuperabile per diversi prodotti o all’interno di vari processi. Riduci quello che usi, Riusa quello che puoi, Ricicla tutto il resto.

SERVIZIO RIFIUTI

Notizie dal comune

SERVIZIO RIFIUTI

Nel nostro Comune è attiva la raccolta dei RAEE (Rifiuti da Apparecciature Elettriche ed Elettroniche). » CLICCA PER CONTINUARE « 

RACCOLTA FARMACI SCADUTI E PILE USATE

Notizie dal comune

RACCOLTA FARMACI SCADUTI E PILE USATE

Da qualche giorno in Piazza G. Perri sono stati installati i raccoglitori dei medicinali scaduti e delle pile usate. Pile e farmaci sono rifiuti pericolosi, che necessitano di procedure particolari per lo smaltimento e non devono essere buttati con i rifiuti indifferenziati. Pile usate e farmaci scaduti devono essere conferiti o al centro di raccolta di VIa Iuliano o nei bidoni di Piazza G.Perri. Alcune raccomandazioni: Le pile esaurite vanno conferite sciolte e prive di confezioni di carta o plastica. È vietato abbandonare accumulatori al piombo o depositarli nei pressi dei contenitori stradali. I farmaci scaduti vanno conferiti negli appositi contenitori privi della scatola in cartone. Nel contenitore si possono inserire solo il medicinale e la sua confezione primaria, cioè quella a diretto contatto con il farmaco (es. blister, flacone, bustina). RIDUCI quello che usi, RIUSA quello che puoi, RICICLA tutto il resto.

archivio Notizie dal comune

ComuneInforma

SERVIZIO RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il Comune Informa

SERVIZIO RACCOLTA DIFFERENZIATA

Di seguito il calendario del mese di Febbraio della raccolta differenziata porta a porta. Ricordiamo che: ♻️I rifiuti vanno messi fuori dalla propria abitazione, nell'apposito mastello, seguendo le indicazioni contenute nel materiale illustrativo consegnato insieme ai mastelli. Per un corretto funzionamento del lettore dei codici vi ricordiamo inoltre di non lasciare tutti i mastelli fuori.  ♻️Rispetto al materiale informativo consegnato con i mastelli e a seguito delle varie segnalazioni/suggerimenti, si e preferito di utilizzare la busta anche per la raccolta del multimateriale(mastello giallo) ♻️ E possibile conferire direttamente presso l'isola ecologica i rifiuti indicati nel riciclabolario, nei seguenti giorni e orari: ➡️Martedi dalle ore 7.00 alle ore 11.00 ➡️Giovedi dalle ore 7.00 alle ore 11.00 e nei giorni 8 e 22 c.m. dalle ore 14.00 alle ore 16.00

3R

Il Comune Informa

3R

RIDUCI RIUSA RICICLA

notizie

16/11/2021

Avviso orari di ricevimento

A partire da questa settimana il Sindaco riceverà su appuntamento nei seguenti giorni: Martedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00 Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 ...clicca per continuare    

Avviso orari di ricevimento
torna all'inizio del contenuto